ITA / ENG

Caratteristiche e manutenzione domestica del parquet

 

Pavimento verniciatoLa manutenzione del parquet verniciato è molto semplice, versare uno o due tappi dosatori di CLEAN STAR SUPER in acua tiepida, bagnare e ben strizzare uno straccio e pulire il pavimento 

Il CLEAN STAR SUPER è un detergente battericida adatto alla pulizia dei pavimenti in legno verniciati. CLEAN STAR SUPER è un detergente neutro additivato con speciali nanoparticelle che conferiscono  alla superficie trattata una azione battericida prolungata nel tempo 

Frequenza d'uso : ad ogni lavaggio 

confezione da : 1 lt.

Pavimento oliatoQuesto tipo di finitura ha il pregio di essere molto più naturale, ha colori più caldi, richiede però una manutenzione appena più accurata . La manutenzione giornaliera è la stessa dei pavimenti in legno verniciato: basta lavarlo con SOFT BALM ogni volta che lo si desideri . Con l'utilizzo costante di SOFT BALM, si mantiene l'aspetto uniforme del legno esaltandone sempre la naturale bellezza .
Due volte l'anno però, prima dell'inverno e dopo l'inverno, si deve passare una cera che si stende con un panno umido (non bisogna lucidare né a mano né con la lucidatrice), questo prodotto è il WAX CARE . Questa cera è lo "strato sacrificale" sui cui si cammina e man man si consuma, quindi due volte l'anno va ripristinato.
Prima dell'inverno perché si prepara il legno a un ambiente secco derivante dall'accensione dei termosifoni. Dopo l'inverno per rinfrancarlo, dopo lo stress termico invernale.
Il pregio è che se si fa un segno lo si può correggere localmente senza che sia necessario ri-levigare.

Differenze con la ceramicaIl legno è un materiale vivo ed ha le caratteristiche di un materiale idroscopico, si adatta quindi alle condizioni ambientali in cui si trova, i pori di dilatano o restringono a secondo della temperatura e dell'umidità ambientale. Reagisce perciò a seconda dell'ambiente in cui lo metti, questo comporta che sulla superficie del legno si formi un microclima, misto tra temperatura e umidità, tale da rendere impossibile la proliferazione degli acari e dei germi. Sul pavimento di legno si nota più polvere rispetto al pavimento in ceramica perché quest'ultima è un materiale inerte, quello che c'è sulla superficie, rimane. Apparentemente la ceramica è più semplice da pulire, ma in verità, sulla ceramica proliferano molto di più germi e acari. La maggiore quantità di polvere, che si nota sul pavimento in legno quindi, non è altro che germi e acari morti.